sabato 2 marzo 2013

Una speciale intervista-La pinta

Buon sabato ragazze!
Oggi scrivo perchè sono davvero contenta di presentarvi una cara amica e collega di web,facendovela conoscere meglio attraverso un'interessante intervista!

Inizio con il dire che chi non è interessato a leggerla perchè magari non proprio corta e veloce,può evitare di commentare,grazie.

Non premetto nulla,vi mostro subito l'intervista ;)

1.Eccoci! Ti va di presentarti prima di tutto?
Ciao a tutti! Sono Giulia Pintagro, ideatrice e curatrice del blog e della pagina facebook La Pinta. Ho 23 anni e mi sono da poco laureata al Corso di Laurea S.T.A.S.M. (Scienze e tecnologie dell’Arte, dello Spettacolo e della Moda) nella Facoltà di Lettere e Filosofia di Palermo. Sono un’artista a 360°: canto, danzo e recito, oltre ad adorare l’arte, la musica, la fotografia e ovviamente la moda!!

2.So che sei la proprietaria del blog 'La Pinta', quando lo hai aperto e perchè?
Ho deciso di creare il blog La Pinta a ottobre del 2011 : ho deciso di “digitare” nero su bianco (e anche con un po’ di verde come potete vedere dalla grafica del mio blog :P ) le idee che mi frullavano nella testa! Ho scoperto che scrivere mi diverte e mi fa analizzare di più quello che mi circonda. Ho creato un blog perché volevo mettermi in gioco con questa nuova frontiera e soprattutto diffondere il mio punto di vista riguardante la moda.
3.So anche che oltre al blog hai anche altre passioni,insomma sei iper-attiva! Ti va di parlarcene?
Ahahaha hai ragione! Non sto un attimo ferma! Oltre a prendere lezioni ed insegnare l’Hip hop, mi diletto a cantare. Per diversi anni ho fatto parte del Coro delle Voci Bianche del Teatro Massimo di Palermo e ho avuto la possibilità di cantare insieme ad Elisa, Katia Ricciarelli, Amy Stweart e altri artisti. Da qualche mese ho un gruppo musicale e mi esibisco nei locali della mia città. Poi mi piace molto leggere, soprattutto romanzi e libri inerenti la storia del costume, i tessuti, le icone dello spettacolo e coltivo l’amore per il disegno: alle volte mi rilasso creando collages.
4.Vorrei approfondire meglio l'aspetto di 'organizzatrice di sfilate', quando hai iniziato?
Ho iniziato nel 2009 organizzando sfilate per conto dell’Associazione culturale Hombre. Nel 2011 ho seguito un corso in organizzazione di eventi di moda presso l’ Accademia di moda UP TO DATE a Milano e ho avuto la possibilità di conoscere tantissimi esperti nel campo, in primis Romeo Conte che è un famoso organizzatore di sfilate ed eventi di moda; ho avuto l’onore di conoscere Elio Fiorucci e anche  stylists, imprenditori ecc … Poi ho partecipato a varie sfilate importanti come quella di Richmond, Corneliani,  Frankie Morello, Iceberg, Gazzarini, Etro.



Dalla sfilata: 'I quattro elementi'


5.Immagino che dietro ci sia un grande lavoro! Ci piacerebbe se, in breve, ce lo descrivessi! Inoltre, quante sfilate hai organizzato fino ad ora?
E’ un lavoro incredibile, molto faticoso, ma che da tantissime soddisfazioni! Credo di essere nata per questo lavoro e so che ho tantissime cose da imparare e fremo perché ciò accada al più presto. Prendo ispirazione da tutto: dal cinema, dalle opere d’arte, dalle geometrie.  Fino ad ora ho realizzato 6 sfilate di moda e non vedo l’ora di organizzarle altre. La particolarità in quello che organizzo è la varietà, la poliedricità delle immagini e del significato che rappresentano.



Dalla sfilata 'I colori del giorno'

6.Sicuramente tutte ti hanno dato delle grandi soddisfazioni, qual è la cosa che alla fine delle tue sfilate ti fa sentire più appagata?
La considerazione che tutto quello che vedo con i miei occhi l’ho organizzato con la mia testa e con le mie mani.
7.Hai dei collaboratori che ti aiutano ad organizzare tutto?
Sì, sono riuscita ad avere l’aiuto di diversi sponsor e grazie a loro, gli eventi si sono svolti con efficienza e serietà.



Dalla sfilata 'Viola,Iris e le altre...'

8.Infine vorrei chiederti, quali sono i tuoi propositi per il tuo prossimo futuro?
Il più grande sogno è quello di diventare una brava organizzatrice di eventi culturali e girare il mondo dando il mio contribuito artistico. So che è un grande desiderio e che per riuscirci dovrò fatica parecchio, ma nonostante ciò sono sempre più convinta che riuscirò a coronare il mio sogno!




Dalla sfilata per i 65 anni del Centro Universitario Sportivo di Palermo.

Questo è tutto ragazze! Spero che abbiate trovato l'intervista interessante!
Io ringrazio Giulia per il tempo dedicatomi e le auguro di realizzare i suoi bellissimi sogni perchè è una ragazza piena di vita e gioia!

Intanto vi dico di restare sintonizzate perchè presto ci saranno delle nuove collaborazioni e una sorpresa per voi :-*

Baci,Nicole.


24 commenti:

  1. wow bellissima intervista e brava lei
    baci

    RispondiElimina
  2. Intervista molto interessante ;) aspiro a quello che fa Giulia e spero di riuscirci un giorno!

    NEW POST on http://thefashionpancake.blogspot.it/ ti aspetto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ed io te lo auguro cara :-*
      Passo subito!

      Elimina
  3. Bella, mi piace! Penso che allestire sfilate sia uno dei lavori più belli e impegnativi offerti dal fashion system: bisogna saper interpretare il "mood" degli abiti e del designer che sfileranno, e non è cosa semplice!

    Un bacione,
    Giada

    http://giadascarnival.blogspot.com

    RispondiElimina
  4. anche io ho avuto il piacere di.conoscere giulia e abbiamo avuto modo di discutere un po di queste cose ed è tutto vero :D amal arte e la moda ed è iperattiva :) è molto difficile organizzare sfilate e avviare una carriera in questo campo ma la grinta e la determinazione non gli manca :) spero di essere aggiornata sui suoi traguardi :)

    RispondiElimina
  5. Bella intervista!! Sono ansiosa di scoprire la sorpresa ;)
    Un bacio!!

    RispondiElimina
  6. Credo che Giulia sia una persona veramente interessante. Anche io organizzo eventi, più in senso generico che non sfilate purtroppo,e posso confermare che non c' è niente di più bello che osservare tutto quello che si è creato a lavoro finito.

    Un bacio e buona serata.

    NREW POST FROM MFW

    www.angelswearheels.com

    RispondiElimina
  7. beh è davvero una persona eclettica! Organizzare poi le sfilate deve essere un lavorone ma per fortuna credo che sia incamminata verso una storia di successi!
    Don't Call Me Fashion Blogger
    Facebook
    Bloglovin'

    RispondiElimina
  8. SUCH A BEAUTIFUL GIRLY OUTFITs ,

    N@NY
    http://nanybuz91.blogspot.com/

    RispondiElimina
  9. Ciao cara,
    mi è piaciuta molto l'intervista e complimenti a Giulia per il suo lavoro e per le sue tante belle idee-
    Io sono ritornata ad aggiornare il mio blog dopo l'intensa settimana della Milan Fashion Week;)
    Quando hai tempo ho appena pubblicato fresco fresco un post:)
    Baci
    Mary
    Fashion tea at 5

    RispondiElimina
  10. non conoscevo questa marca...ma i vestitini fioriti sono i miei preferiti
    passa da me c'è un nuovo post
    xoxo mini nuni

    RispondiElimina
  11. complienti cara, ottima intervista!
    un bacio e buon inizio settimana
    Serena
    new post da me: www.serenalamanna.blogspot.com

    RispondiElimina
  12. Complimenti per la bella intervista a Giulia!!
    Baci
    The window of Maryfashion

    RispondiElimina
  13. Complimenti a te Nicole per le belle ed interessanti domande ed anche a Giuli per le risposte!! :)
    è una gran donna!


    Greta

    NEW POST!

    Follow me on IL FILO DI PENELOPE
    Facebook

    RispondiElimina
  14. Ottimo post (: Reb, xoxo.

    *Ho appena pubblicato un post dedicato a una
    mia intervista, fammi sapere cosa ne pensi:
    http://www.toprebel.com/2013/03/intervista-televisiva-la-mia-generazione_4.html

    RispondiElimina
  15. Ciao Nicole,
    sono passata per vedere se avevi postato un nuovo post!
    Ti auguro intanto un buon inizio settimana:)
    Io ho appena postato il mio reportage sulla sfilata di Gucci,quando vuoi passa a dare un'occhiata;)
    Baci
    Mary
    Fashion tea at 5

    RispondiElimina
  16. Conosco virtualmente Giulia ma non avevo assolutamente idea dei suoi mille impegni e passioni! Canta, balla, organizza sfilate... Complimentissimi davvero!
    Un bacione cara


    New outfit post on Tati loves pearls

    Tati loves pearls facebook page

    RispondiElimina
  17. Conoscevo "La Pinta" solo per nome, ma questa intervista mi ha dato il modo di approfondire quanto avevo sentito. Dev'essere una gran donna e il lavoro che fa mi piace un sacco! Vorrei essere come lei :)

    NEW GIVEAWAY on TSCP: Win a pair of glasses for you or your friend
    Perchè non partecipi? Ci saranno ben 7 vincitori :)
    Un abbraccio e buona giornata Nicole!

    RispondiElimina
  18. Molto bella questa intervista e che belle foto! bacio!

    RispondiElimina
  19. Giulia è bravissimaaaa! Ho avuto il piacere di conoscerla tramite i nostri blog ed è una persona deliziosa!

    Blog: No More Fashion Victims
    Facebook
    Gruppo : blog di moda letterari
    Aiutami ad entrare nella famiglia di Grazia.it

    RispondiElimina
  20. Grazie a tutte ragazze dei commenti! E scusate se non sono riuscita a passare da voi!! Mi farò perdonare!

    RispondiElimina